Luana Sandien, la modella brasiliana minacciata per un topless nel deserto

Ringraziamo stavolta un tabloid britannico per avercela fatta conoscere (il Daily Star).

Lei è Luana Sandien, 27 anni, modella brasiliana da 23mila follower su Instagram: numeri non da capogiro, ma a breve avrà spazio sull’edizione danese di Playboy e quindi ci sembra giusto scriverne.

Anche perché le caratteristiche per stare qui su TuttoTette ci pare ce le abbia.

Ha fatto notizia non solo per il fatto che sarà presto su Playboy Danimarca, quanto per il fatto che è stata attaccata da troll ed hater su Instagram.

La ragione? La foto posta come immagine in evidenza:

mezza nuda tra le dune di sabbia del deserto di Dubai ha scatenato i troll che hanno attaccato la 27enne per aver offeso il Paese e la sua legge, con queste foto definite “oscene”.

In merito all’attacco dei troll, la bella Luana ha dichiarato: “È stata una delle migliori foto che abbia mai scattato, ma non volevo mettere in imbarazzo nessuno”.

“Sono stata attenta a coprirmi il seno con le mani, sapendo che è proibito essere nudi ma nonostante ciò sono stato minacciata dagli haters”.

Ok il relativismo culturale, ma le minacce sono assolutamente deprecabili.

Lucia Javorcekova, la mozzarellona dalla Slovacchia al Messico

Abbiamo già parlato di Lucia Javorcekova aka mozzarellona (che soprannome sessista, a dirla tutta).

Ma siccome quest’oggi ne scrive nuovamente calciomercato.com ci sembra d’uopo che se ne si scriva anche noi.

Ricordiamo ancora di chi si tratta:  Lucia Javorčeková è una modella / influencer classe ’90.

Nata a Bratislava, la “mozzarellona” – che ha oltre un milione di follower su Instagram – vive adesso con il marito e una figlia in Messico.

LEGGI ANCHE => Lucia Javorcekova, la mozzarellona slava che nel 2015 fu tormentata da #escile

Ed il Messico è effettivamente il luogo ideale per vivere, per poter rispettare a pieno quanto scritto nella bio (life’s better in a bikini. La vita migliore in un bikini).

Vi proporremmo anche qualche video tratto dal tubo, ma YouTube è ormai bigotto e se mettiamo l’anteprima di qualcosa di un po’ troppo spinto vi obbliga ad andare sul sito.

E noi non vogliamo farvi andare sul loro sito, ma farvi rimanere da noi – a godere di questo ben di dio.

Helena Demidova, la influencer russa amata dalla vita

Делаю жизнь ярче 🌞
Я люблю жизнь, а жизнь любит меня 💖💖💖

Si presenta così Helena Demidova, influencer russa (immaginiamo sia russa ma potrebbe anche essere ucraina o bielorussa: non siamo riusciti a trovare troppe informazioni personali in più su di lei) con oltre 84mila follower.

Internazionale come poche, pubblica post in cirillico ed in inglese ed i risultati in termini di follower e di like si vedono.

Non sappiamo quanto sia naturale e quanto sia di plastica, ma la bella Helena merita sicuramente uno spazio nel nostro sito.

Anche perché il suo profilo è stato segnalato da Instagram e chi siamo noi per opporci alle segnalazioni di Insta?

Ma tornando alle frasi con cui abbiamo introdotto il post a lei dedicato (tratte dalla sua bio su Instagram), vi dobbiamo una traduzione:

“Rendo la vita più luminosa 🌞
Amo la vita e la vita mi ama 💖💖💖”

Come possiamo dubitare la vita la ami?

Manuela Ferrera e le “zozze” di Higuain: ma come si fa a preferirle?

Modella Yamamay ed ex meteorina del tg4, Manuela Ferrera ha tutto per avere un post dedicato sul nostro sito.

Classe ’84 e nata a Brescia, sottolinea sul suo profilo Instagram che non è solo avvenente, ma ha anche una sua cultura: è infatti – almeno nella sua bio – analista-biologa.

Ultimamente si è parlato di lei perché è stata chiamata da Piero Chiambretti come ospite del suo Tiki Taka.

Ed ha parlato di un suo flirt di qualche tempo fa con Gonzalo Higuain (quando l’attaccante argentino vestiva la casacca del Milan – d’altra parte la Ferrera è “based in Milan”):

“Sono stata con Higuain qualche tempo fa. Non siamo mai stati fidanzati ufficialmente, c’è stata una frequentazione durata qualche mese. Alla fine è finita perché lui aveva una passione particolare per le zozze. Preferiva andare con le zozze. Se è capitato durante la sua esperienza a Napoli? No, dopo. Lui era a Milano in quel periodo. La storia con Cristiano Ronaldo? Non c’è mai stato nulla, mi ha solo scritto un messaggio privato sui social per congratularsi con me. L’ho apprezzato molto”.

Parole che hanno fatto discutere.

Anche perché com’è possibile preferirle le “zozze”?

E, come Dagospia, ci chiediamo: ma cosa si intende per zozze? 😀

Denise Milani, la modella ceca col seno più bello del mondo (nel 2012)

Ce lo diceva calciomercato.com qualche tempo fa.

Nel 2012 (l’anno della fine del mondo – quindi poteva essere il trionfo definitivo per lei) veniva eletta dal web come la donna con il seno più bello del mondo.

Non può quindi non entrare a far parte del nostro parterre.

Parliamo di Denise Milani (nome d’arte di Denise Jacobi), modella ceca classe 1976.

Nonostante andrà a compiere 45 anni, mostra un physique du role davvero importante – e non solo per il seno più bello del mondo (più bello ed anche decisamente abbondante: le sue misure sono 100-50-86).

Per altro, come noterete facendovi un giro sul suo profilo Instagram (dove ha quasi 700mila follower) la modella non va al di là di qualche scollatura, mostrandosi assolutamente parca agli occhi dei suoi seguaci.

Sul tubo è possibile vedere qualcosa di meno moderato, magari un bikini o una scollatura più estrema.

Noi proprio con un video da YouTube vi lasciamo, sperando possiate vedere il video incorporato (e non ci dobbiate lasciare a vostra volta per vederlo sulla piattaforma)

Francesca Brambilla, la Bona Sorte di ‘Avanti un altro’ che non vuole essere chiamata Influencer

Ama gli animali, i motori e gli psicopatici.

Sapesse quanto stiamo fuori, l’ottima Francesca Brambilla.

Con oltre un milione di follower su Instagram, la si dovrebbe definire influencer ma lei stessa lo scrive: “Non chiamatemi influencer”.

Chi siamo noi per contravvenire?

Come vedete ha tutte le qualità per far parte di TTTT.

D’altra parte è stata lanciata sul piccolo schermo da uno che di lati A se ne intende: parliamo di Paolo Bonolis, colui il quale lanciò in tempi non sospetti personaggi come Wendy Windham e Ela Weber.

Attualmente la Brambilla – bergamasca classe ’92 – è fidanzata con Alessandro Zarino.

Chiarito il suo stato civile, possiamo offrirvi qualche piccolo ulteriore dato su di lei: è alta 175 centimetri ed ha appena due tatuaggi.

Ma dinnanzi a così tanta bellezza, non se ne vede la necessità di altri.

Da segnalare, per finire, un flirt con Guè Pequeno.

E proprio in un video del rapper (featuring Laioung) appare la Brambilla – che in realtà è presente in diversi altri video musicali, facendo un giro sul tubo.

Leicht Perlig, quasi un milione di follower su Instagram e le lezioni di Italiano su YouTube

Non sappiamo cosa faccia nella vita Leicht Perlig.

Non ci dà grosse indicazioni e in tal senso anche Google è avaro: cercando Leicht Perlig non troviamo altro che i riferimenti ai suoi vari canali social, ivi compreso YouTube, dov’è discretamente attiva.

Non abbiamo grosse indicazioni da YouTube ma abbiamo grossi motivi per inserirla nel primo posto del 2021 di TTTT, nella speranza che durante questo anno ci si riesca a dare maggiore continuità.

E qualora non ci si riesca, speriamo comunque apprezziate il centinaio di post già esistenti.

Ma veniamo a Leicht (con questo nome utente “leggermente frizzante”): quasi un milione di follower su Instagram, una pagina su OnlyFans come d’uopo ormai dal Ventiventi e un canale su YouTube con quasi 10k iscritti.

Partiamo da quest’ultimo dove – come potete vedere di seguito – la ragazza (sempre con una bella scollatura) dà lezioni di italiano.

Poco utili per noi italiani, ma sicuramente molto curiose (specie se conoscete il tedesco e quindi capite cosa dice).

Ma veniamo ad Instagram:

cosa ci mostra la bella Leicht su Instagram?

Foto assolutamente normalissime (come quella a corredo del post)

Ma la caratteristica particolare è che pare che Leicht non ami usare il reggiseno.

E i fan non possono che gradire

Mia Malkova, 7 milioni di follower e un calendario al posto di OnlyFans

Nell’era di OnlyFans c’è chi opta per mezzi di promozione / monetizzazione old school come i calendari.

Ha optato per il calendario Mia Malkova, 7 miloni e mezzo di follower su Instagram, streamer su Twitch e star del porno.

Per la modica cifra di 30 dollari (29,99 per la precisione – anche la cifra è molto old school) è possibile portarsi a casa il calendario della Malkova – il cui vero nome è Melisa Ann Murray.

Nata in California nel 1992, ha scelto come nome hard Mia Malkova ispirandosi alla collega Nathasha Malkova, sua compagna di scuola.

Ha iniziato a lavorare nel settore dell’hard nel 2012 ed ha vinto svariati riconsocimenti (anche se ancor più svariate sono le pellicole cui ha partecipato: ben 549).

Il nostro piccolo riconoscmento è dedicarle un post.

D’altra parte, ha tutto per far parte della nostra galleria – riteniamo.

Ultimamente, come già accennato, la Malkova s’è data allo streaming su Twitch (come altre colleghe) e alla produzione di video sul tubo, dove ha oltre 100k follower.

Antonella Mosetti cita Ultimo e si mostra esplosiva come sempre

Facciamo come i siti generalisti di questi tempi, parliamo di una foto postata su Instagram e riempiamola di chiacchiericcio sterile.

Al netto dell’altrettanto sterile polemica, noi di TTTT riteniamo essere i più entitled a scrivere di bellezze più o meno social e quindi da quest’oggi prenderemo – sporadicamente – a scrivere pezzi anche su singole foto.

Nello specifico, dedichiamo un post alla stupenda Antonella Mosetti, showgirl classe ’75 attivissima sui social che si mostra bombastica su Instagram, mettendo a corredo della foto una citazione di Ultimo

La citazione è tratta da Rondini al Guinzaglio (lo ammettiamo, abbiamo dovuto googlare) e come le vere influencer la Mosetti affianca una propria foto osè ad una citazione più o meno dotta (in questo caso diremmo meno).

Metteremo un video a corredo di YouTube ma YT ha messo l’infamissima opzione che per i video leggermente più spunti bisogna loggare sul sito per vederli.

Quindi niente video dal tubo e vi proponiamo di seguito un video tratto dall’Instagram della ex Non è la Rai

Sophie Mudd è la nuova Emily Ratajkovski?

Orange is the new black e stare a casa is (era?) il nuovo uscire.

Per questo motivo, possiamo accollarci che Sophie Mudd sia la nuova Emily Ratajkovski.

Il paragone viene proposto da calciomercato.com – che torna ad offrirci spunti da cogliere al volo, nonostante si sia stati fermi per mezza estate e per l’inizio autunno:

non sapevamo se proseguire, non sappiamo quel possa essere il modello di business per questo blog, affinché si possa quantomeno andare a pari con le spese (vi pare che non abbiamo spese anche noi? Oltre agli occhiali nuovi per tutte le diottrie che perdiamo?).

AdSense non ci vuole, Instagram ci banna.

Siamo dei perseguitati.

Per questo continueremo a farlo, for free.

Finché non ci scazzeremo o finché non troveremo un ottimo modello di business.

Non pensate ad aggiornamenti costanti come un tempo, ma almeno sporadicamente ci saremo.

Ma smettiamo di lamentarci e passiamo a Sophie

Americana, classe 1998, Sophie Mudd ha un discreto seguito su Instagram.

Parliamo di quasi due milioni di follower.

Ancora lontani dalle cifre di altre colleghe – ma siamo ben sopra ad altre protagoniste del nostro blog.

Ed è doveroso, d’altra parte, averla nel pantheon di TTTT.

99 di busto, 64 in vita e 91 ai fianchi su 165 di altezza.

Che bomba è?