Ruby May, la giunonica britannica che fa 5000 euro a settimana grazie a OnlyFans

I tabloid inglesi – che offrono costantemente materiale per i nostri occhi e grandi spunti per noi – ne hanno parlato settimana scorsa.

Clicca qui per entrare nel gruppo Telegram di TTTT: tutti gli aggiornamenti e contenuti esclusivi per voi!

E’ la storia di Ruby May, formosissima 23enne britannica trasferitasi ai 18 anni in Australia ma costretta in prima battuta a fare i salti mortali per arrivare a fine mese.

“Durante il primo anno sono passata da circa 10 lavori. Ho fatto l’amministratore di un’azienda di pulizie per sei mesi”, sono le parole di Ruby al Daily Star.

“L’ho odiato, ma mentre c’ero ho iniziato a fare la cameriera in lingerie. Servire bevande in biancheria intima è un enorme business in Australia”.

“Inoltre lavoravo alle feste di addio al celibato e guadagnavo molto di più all’ora di quanto facessi in ufficio”.

“Poi ho provato a fare la cameriera in topless, ho lasciato il mio lavoro e ho iniziato a vendere foto su OnlyFans, in quanto è molto più redditizio”.

Quest’ultima, di fatto, ha rappresentato la svolta: una pagina su OnlyFans dove centinaia di followers la pagano (e bene: pare superi i 5000 euro alla settimana) per video o foto customizzate.

Con queste forme, d’altra parte, qual è il senso di faticare?

Di seguito alcune immagini tratte dal suo Instagram – dove la giunonica Ruby ha oltre un milione di fan:

Visualizza questo post su Instagram

Legs always bruised and never know why lol

Un post condiviso da Ruby May (@ruby_mayyy) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Should I get more one pieces? Or stick to bikinis? 🤨

Un post condiviso da Ruby May (@ruby_mayyy) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Tell me a secret 🤫

Un post condiviso da Ruby May (@ruby_mayyy) in data: